Beauty Personal Branding

Les Nouvelle Esthetique con Maurizio Delucchi sul Beauty Personal Branding (3)

Les Nouvelle Esthetique con Maurizio Delucchi,
affronta con una serie di articoli,
un argomento molto importante inerente
al marketing per l’estetica:
il  “Beauty Personal Branding”.

>Questa è il TERZO APPUNTAMENTO
circa gli  articoli apparsi su Les Nouvelle Esthetique riguardanti
l’ approfondendo sul “nuovissimo” Beauty Personal Branding!

3 articolo Beauty personal branding les nouvelle estetique

Eccoci arrivati al 3° appuntamento della disciplina che
nell’ambito del marketing per l’estetica, si sta distinguendo per la sua duttilità ed efficacia:
il Personal Branding, ovvero il 
 “Beauty Personal Branding“quando questa disciplina,
è resa specifica per il mercato del benessere e dell’ estetica professionale.

Voglio ricordarti che le Colonne del Beauty Personal Branding  per il marketing dell’estetica sono 4:
WAKE-UP , “YOU”, “AUDIENCE”, R.O.I.

Nell’articolo precedente (apparso sul numero di Les Nouvelles Esthetique di Settembre 2015)
ho chiarito gli aspetti principali del “WAKE-UP”,
assolutamente indispensabili per fornire  la giusta spinta e motivazione.

La seconda colonna ovvero “YOU”,
da il via al processo vero e proprio  del Beauty Personal Branding.

Questo si realizza attraverso:
domande, risposte, consapevolezze, riflessioni, intuizioni che definiranno le azioni future da intraprendere.


Durante i miei corsi, per rendere più chiaro questo “processo” utilizzo un strumento denominato:
“Canvas Business Personal Branding Plane”.

Nel nostro caso sarò più conciso e utilizzerò una serie di quesiti.
Ti suggerisco di dotarti di carta e penna e rispondere alle domande che seguiranno, perché potrai trarne già da subito preziose indicazioni.

articolo maurizio delucchi les nouvelle estehetique

 –o–

>In questa Prima  parte dell’articolo, di Maurizio Delucchi  apparso su Les Nouvelle Esthetique a proposito del BEAUTY PERSONAL BRANDING  , inizia il vero e proprio persorso.

La seconda colonna ovvero “YOU” prevede 4 differenti STEP:

-1) IDENTITY  – 2) OFFER  -3) REASON TO BELEVE   -4) BENEFIT KEY.
L’obiettivo di questa “2° colonna”  e di “profilarti” sia  come professionista e sia come persona
(non sorprenderti, non è una violazione della privacy, ma la nuova tendenza del marketing).
Questo è utile e necessario, per perseguire lo scopo che nutri nei confronti del mercato potenziale (audience) e cioè:
conquistarlo… sedurlo … farlo innamorare di te… in ragione della tua professionalità e personalità.

 

 ——-o——-

>la Terza  parte dell’articolo di Maurizio Delucchi, apparso su Les Nouvelle Esthetique a proposito del BEAUTY PERSONAL BRANDING , inizia con una  di domande dedicate all’ IDENTITY:

1° STEP > IDENTITY (chi sono)
Cosa ti rende una persona speciale. 
Prova dare risposta ai vari quesiti:

  • le mie caratteristiche fisiche? (cosa ti caratterizza in positivo)
  • la mia personalità?(*)
  • i miei valori personali ? (in cosa credi fermamente e  senti imprescindibile nella tua vita)
  • la mia  storia personale e professionale? (descrivila in estrema sintesi)
  • la mia cultura, i miei interessi e passioni? (raccontanti da questo punto di vista)
  • la mia vision? (la tua proiezione descrivendo uno scenario professionale futuro che rispecchi i tuoi  ideali)

    (*) ho fatto questo richiamo, perché la domanda avrebbe bisogno almeno di un’articolo per sviscerarla.
    In estrema sintesi, la propria personalità è l’elemento più importante sul quale ogni persona, che desidera fare veramente del Personal Branding di qualità, deve soffermarsi e approfondire.
    Molto spesso, infatti, crediamo di conoscerci molto bene, ma non è così!
    Utilizziamo pochissimo i nostri veri talenti e sopratutto non sfruttiamo la nostra “bellezza emozionale“ (Emotional Beauty),
    la quale ha davvero il potere di renderci attrattivi e seduttivi.

    Rappresenta un fattore determinante che ci consente di avvicinarci all’avere” grazie al nostro essere.

    Se la redazione me lo consentirà, in futuro vorrei dedicare un’articolo proprio a questo argomento.
    Per non lasciarti  a “mani vuote” ti invito ad approfondire la conoscenza di una disciplina molto utile: l’Ennegramma.
    Ti consiglio, inoltre, di effettuare un test per scoprire a che “Enneatipo  appartieni in modo da aumentare la tua auto-consapevolezza.
    In rete ne esistano molteplici, oppure se preferisci potrai utilizzare quello che ho elaborato all’indirizzo: https://beautypersonalbranding.it/domanda-enneagramma-2/.

     ——-o——-

  • maurizio delucchi beauty personal branding les nouvelle esthetique 

>la Terza  parte dell’articolo apparso su Les Nouvelle Esthetique con Maurizio Delucchi ,
inizia con una serie di domande dedicate allo “YOU”:

2° STEP > OFFER (cosa offro)
Questo secondo punto, profila la tua offerta, ovvero i servizi e i prodotti che proponi alla clientela.
Rispondi alla domande:

  • quali sono gli aspetti dei trattamenti / prodotti che offri e che la tua clientela ritiene importanti e graditi (emozionalmente)?
  • quali sono i trattamenti o prodotti più richiesti dalla tua clientela?
  • quali trattamenti o prodotti sono rilevanti per loro?

 ——-o——-

>la Quarta  parte dell’articolo apparso su Les Nouvelle Esthetique a proposito del BEAUTY PERSONAL BRANDING con Maurizio Delucchi , inizia con una serie di domande dedicate all’ IDENTITY:

3° STEP> REASON TO BELEVE (perché sono credibile)

Questo punto è importantissimo perché introduce un elemento basilare nel Beauty Personal Branding, ovvero la “REPUTATION”.
Devi immaginare di voler “convincere” il potenziale mercato (Audience) della tua affidabilità e  competenza!
La  tua storia e le testimonianze dei tuoi clienti, hanno in questo ambito un ruolo straordinario!
Le risposte alle domande devono essere sintetiche, incisive e “accattivanti”:

  • il tuo curriculum, risultati professionali?
  • I tuoi attestati, tirocini, esperienze significative?
  • I tuoi ruoli in associazioni varie, enti…?
  • Le opinioni, referenze di altre persone (clienti, partner)?
  • Ruoli accademici che hai ricoperto, pubblicazioni (articoli-libri-saggistica)?
  • Rappresenta le caratteristiche che rendono “particolari e in un certo senso uniche” le risorse di cui disponi
    (istituto, staff, metodologie, cosmesi,  attrezzature etc)?

 ——-o——-

>la Quinta  parte dell’articolo apparso su Les Nouvelle Esthetique a proposito del BEAUTY PERSONAL BRANDING con Maurizio Delucchi , inizia con una serie di domande dedicate al Benefit-Key

BeautyPersonalBranding/YOU
4° STEP> BENEFIT KEY(quali benefici chiave offro)
Il 4° step ha come obiettivo focalizzare i benefici di cui godono i clienti quando entrano in contatto con te e  usufruiscono dei servizi che proponi.
Prova ad elencarli:

  • emozionali: come si sentono dopo aver provato il tuo servizio?
  • funzionali: quali problemi risolvono grazie il tuo sevizio?
  • di auto immagine: come percepiscono un miglioramento di auto immagine?

 ——-o——-

>La chiusura dell’articolo apparso su Les Nouvelle Esthetique a proposito del BEAUTY PERSONAL BRANDING  con Maurizio Delucchi

Abbiamo concluso l’analisi riguardo i 4 step dedicati allo “YOU” ovvero “chi sei”.
Rileggendo le risposte potrai prendere coscienza di aspetti molto importanti che riguardano il tuo Personal Branding “inconscio”,
cioè l’immagine che “involontariamente” stai proiettando sul mercato.
Questo ti aiuterà a fare delle importanti riflessioni.
La domanda che devi rivolgerti è: ho le  carte in regola per PROSEGUIRE il mio processo di Beauty Personal Branding,
oppure è necessario che apporti dei CORRETTIVI?
Nel prossimo articolo parlerò dell’Audience, ovvero la fascia di mercato che rappresenterà il tuo obiettivo nella comunicazione.

 

 Beauty Personal Branding

Maurizio Delucchi
Ideatore di diversi franchising nel mondo del benessere e bellezza. Marketing per il settore benessere. Sviluppatore di Beauty Network. Produzione software specialistici per i centri Estetici. Formazione di marketing, organizzazione e comunicazione sempre per il settore Beauty. Oggi, ideatore del progetto Beauty Personal Branding Oggi ho scelto di focalizzarmi , su una disciplina emergente: il Personal Branding. Ho messo a punto un approccio mirato al Personal Branding per il settore estetico: il Beauty Personal Branding, rendendolo molto più efficace e produttivo per chi opera nel settore benessere. In Passato sono formatore nell'ambito del Marketing, Comunicazione. Ho studiato e messo a punto un nuovo approccio per l'estetica professionale denominato "Emotional Beauty". Ho preso parte alla creazione del Primo franchising europeo "PORTOFINO'S" nei primi anni 90, con il ruolo di "direzione sviluppo". In seguito ho studiato messo a punto e diretto il franchising EPIL SPECIALIST e BeautyFIT. Infine ho prodotto e diretto il network EpilZero dedicato all'epilazione permanente. 
In Passato sono formatore nell'ambito del Marketing, Comunicazione. Ho studiato e messo a punto un nuovo approccio per l'estetica professionale denominato "Emotional Beauty". Ho preso parte alla creazione del Primo franchising europeo "PORTOFINO'S" nei primi anni 90, con il ruolo di "direzione sviluppo". In seguito ho studiato messo a punto e diretto il franchising EPIL SPECIALIST e BeautyFIT. Infine ho prodotto e diretto il network EpilZero dedicato all'epilazione permanente. direzione aziendaVanity Line Date1995 – 2009 Durata lavoro14 anni Località ovada Nasce la collaborazione di consulenza e poi direzione marketing con la società “Vanity Line” che avrà termine nel maggio del 2009 di cui cura i Corsi per Estetiste e il Marketing per l’estetica.
 Cna federestetica ECIPA liguria docente Date2002 In concomitanza svolgo una attività di consulenza marketing di supporto ai centri affiliati CNA. Occupo la cattedra di marketing per l’estetica : Ecipa per la formazione di operatori estetici. Mostra 5 altre esperienze 

Nome azienda Delucchi Consult - Epilzero Riprogetto l’ormai superato franchising “EpilSpecialist” e lancio un più moderno network di epilazione con il marchio EpilZero. Metto a punto un programma di sviluppo per centri estetici e benessere. Nel 2015 vendo le quote ai collaboratori e mi dedico alla formazione e all'ideazione del programma Beauty Personal Branding
 Formazione -scuola media superiore, frequenza facoltà di architettura Campo di master in maketing ISDA Istituto Superiore Dirigenti di Azienda Date di frequentazione o previsto conseguimento laurea1979 – 1982. Ideatore del metodo di personal branding per Estetiste: Beauty Personal Branding.